Campus di Cadorago

  • Testatina OFFERTA

Scuola dell’infanzia

I bambini vengono accolti nella Scuola dell’infanzia nell’anno del compimento dei 3 anni (entro il 31.12). Nella nostra scuola multiculturale, i bambini imparano a conoscere sia le usanze svizzere che le tradizioni italiane.

In un’atmosfera allegra e giocosa, imparano ad esprimersi in tedesco e in italiano. Ogni bambino viene sollecitato individualmente in modo mirato, in considerazione dei propri punti di forza e delle debolezze. Attraverso il gioco, i bambini sviluppano la propria personalità e creatività ed acquisiscono le prime regole della vita sociale. I bambini vengono preparati all’ingresso nella Scuola Primaria con adeguate forme di gioco e approfondimenti. I diversi e ripetuti rituali in tedesco, consentono di acquisire sicurezza e autonomia nella partecipazione al quotidiano

La lingua parlata è il tedesco. I bambini imparano la nuova lingua quotidianamente in modo giocoso attraverso le canzoni, le filastrocche e con le attività a tema che si svolgono durante le lezioni in cerchio.

Gli argomenti vengono scelti dal bagaglio di esperienze dei bambini o si riferiscono alle stagioni.

I bambini di lingua italiana vengono gradualmente introdotti al tedesco; quelli di lingua tedesca imparano l’italiano mediante il gioco e l’interazione con i compagni. Una volta la settimana le attività scolastiche si svolgono nel bosco circostante.

Durante le uscite didattiche ogni bambino grande si occupa di un compagno più piccolo e lo aiuta a prepararsi, questo contribuisce ulteriormente all’inserimento dinamico dei più piccoli.

Una giornata tipo

7:45-8:00/8:45-9:00 Entrata: all’ingresso i bambini si congedano dai genitori e vengono salutati e accolti dall’insegnante e coinvolti subito in qualche attività proposta.

9:00-11:00 Lezione in cerchio: attività guidate e gioco libero. Durante la lezione in cerchio, i bambini vengono nuovamente salutati e vengono trattate le tematiche quotidiane e l’argomento scelto. Le attività vengono condotte dall’insegnante, si canta, si gioca e si fanno lavori di manualità e nel contempo s’impara il tedesco. Per le attività guidate l’insegnante propone una vasta gamma di giochi che stimolano la fantasia e i sensi e favoriscono la motricità e il pensiero cognitivo.

Queste attività si interrompono alle ore 10:15 per la merenda (frutta e pane). Con una canzone, una filastrocca o il suono di una campanella viene ricordato ai bambini che il gioco è terminato e che bisogna riordinare. Imparano così ad avere una responsabilità propria e ad aiutare i compagni.

11:10-11:45 Gioco all’aria aperta, i bambini si possono sfogare. Durante le diverse stagioni si utilizzano i doni della natura: p.e. in autunno si raccolgono le foglie che vengono seccate per fare dei lavoretti, in inverno si fanno i pupazzi di neve o si costruisce un igloo.

12:00-12:30 Pranzo: I bambini mangiano in mensa, i bambini che mangiano a casa restano in aula con un’insegnante.

13:05-13:20 1° ritiro

13:50-14:00 2° ritiro

14:00-15:30 gioco libero e breve sequenza in cerchio con giochi guidati su alcune tematiche come movimento, musica, pittura e lingua ecc.

15:30-15:40 3° ritiro

15:40-16:50 merenda/dopoasilo e doposcuola insieme

16:50-17:00 ultimo ritiro